HOME»BLOG«FORUM Matiz&SparkFORUM ElaborarECONTATTI
La Tecnica
Dimensioni
Motore
Prestazioni
Freni
Equipaggiamenti
Prove su strada
Crash test
Listino del nuovo
Manualistica

Storia della Matiz
Dalla Lucciola
alla Matiz M250

Premi

Tuning
Estetica
Meccanica
Accessori

Club
Photogallery dai raduni
Le vostre foto
Merchandise

Multimedia
Clip video

Modellismo
Matiz in scala


Una nuova versione di Matiz: la 1.000cc
Nuova Matiz 1.0

Comunicato stampa di GM Daewoo Italia del 23 gennaio 2003

· Prestazioni brillanti, consumi contenuti
· Sistema frenante con ABS di serie


La gamma Matiz si arricchisce di una nuova motorizzazione: un brillante propulsore 1000 cc equipaggia infatti la neonata versione Energy e la Star, finora proposta con il motore da 800 cc che rimane in dotazione agli allestimenti Smile, City e Planet.
Daewoo, nell'intento di anticipare i tempi su una misura di salvaguardia che, si auspica, venga presto adottata obbligatoriamente in Europa, al fine di aumentare il livello di sicurezza sulle nostre strade, ha deciso di equipaggiare con l'impianto ABS di serie tutte le versioni di Matiz, con la sola esclusione della versione base Smile.
Con la disponibilità del nuovo motore e la conseguente estensione delle sue possibilità di impiego, Matiz, che ha già superato due storici traguardi in termini di vendite - 500.000 esemplari in Europa e 160.000 nel nostro Paese - si lancia verso nuovi successi commerciali a poco più di 4 anni dal suo debutto. Successi ottenuti grazie al concetto innovativo e alla linea piacevole, a un comfort e un'abitabilità insoliti in una vettura di dimensioni così contenute, alla funzionalità delle cinque porte, nonché ai prezzi interessanti.
La nuova, vivace motorizzazione 1000, a quattro cilindri, esalta ulteriormente le doti di Matiz, facendone una mini-monovolume ancora più adatta a percorsi lunghi e veloci, pur conservando la sua vocazione di citycar, ideale per la città e per districarsi tra traffico e parcheggio.
Il nuovo motore, con potenza di 46,5 kW/63 CV, garantisce ottime prestazioni, con una velocità massima di 152 km/h e accelerazione da 0 a 100 km/h in 15,3 secondi. Il consumo di carburante nel ciclo combinato europeo è contenuto: solo 6,4 litri per 100 km, in pratica equivalente a quello del 3 cilindri da 51 CV.
L'unità da 1000 cc fa parte di una nuova famiglia di motori Daewoo ad alto rendimento e basse emissioni, denominata S-TEC, caratterizzata dalla presenza del sistema EGR per il ricircolo dei gas di scarico per contenere le emissioni. Daewoo ha appositamente realizzato un nuovo stabilimento a Changwon, nel sud-est della Corea, con capacità produttiva di 220.000 unità/anno che inizialmente realizzerà due versioni di motori S-TEC: il "mille" della Matiz e un 1.2 da 72 CV destinato in futuro alla Kalos.

Esterni
Matiz, lanciata nel 1998 e insignita, nello stesso anno, del titolo "Most Beautiful City Car" nell'ambito della manifestazione "L'automobile più bella del mondo" che si tiene ogni anno a Milano, presenta una linea moderna che evidenzia i grandi "occhi" anteriori conferendo al tratto simpatico ed elegante, espresso dalla Italdesign di Giorgetto Giugiaro, un aspetto agile e sbarazzino. I paraurti sono in tinta con la carrozzeria, ad eccezione della versione Smile, mentre una banda in resina di colore grigio, estesa su quasi tutto il perimetro della vettura, dai paraurti alle porte laterali, garantisce una buona protezione dai piccoli urti in fase parcheggio.

Interni
Matiz ha un'abitabilità fuori dal comune per un'auto lunga meno di 3,50 metri: ciò è dovuto al passo eccezionalmente lungo (2340 mm) che consente anche di non sacrificare la cubatura del bagagliaio, capace di accogliere da 167 a 624 litri (standard VDA) a seconda della posizione dei sedili posteriori.
Anche l'interno riprende lo stile tondeggiante della carrozzeria. Alla praticità delle cinque porte che semplificano l'accesso, si aggiunge quella dei tanti vani destinati ad accogliere bicchieri, monete, documenti e piccoli oggetti. Il cruscotto è stato studiato per la massima ergonomia e una lettura immediata della strumentazione in ogni situazione.

Il nuovo 1000 cc S-TEC
Il 1000 cc è un 4 cilindri della nuova famiglia T4 S-TEC. Propulsori attenti sia alla guidabilità sia all'ecologia, con la valvola EGR per il ricircolo dei gas di scarico. Questa soluzione permette di controllare l'ossigeno nel cilindro che, se presente in quantità eccessiva rispetto alle esigenze della combustione, facilita lo sviluppo dei nocivi ossidi di azoto (NOx). Matiz 1.0 rientra in categoria di emissioni Euro 3.
L'architettura, monoalbero in testa con 2 valvole per cilindro, è semplice e affidabile pur consentendo, a parità di cilindrata, doti di erogazione di rilievo in linea - e talvolta superiori - anche rispetto ai propulsori DOHC (bialbero in testa) a 4 valvole per cilindro. Il motore della Matiz vanta, infatti, una potenza specifica elevata, ottenuta peraltro a un regime contenuto (5.400 giri/min), anche questo un dato a vantaggio dell'affidabilità. Altrettanto notevole il valore di coppia massima (87,3 Nm) rispetto alla cilindrata. Alla brillantezza del propulsore fanno riscontro consumi contenuti: 8,2 litri nel ciclo urbano europeo, 5,3 nell'extraurbano e 6,4 nel percorso combinato. Riguardo alle emissioni di anidride carbonica, il valore di CO2 è di 158 g/100 km.
Di tipo "quadro" (alesaggio e corsa uguali), il nuovo 4 cilindri è alimentato, come l'800 cc, da un moderno sistema di iniezione multipoint. Sempre sul piano dell'affidabilità e della manutenzione, da segnalare il silenziatore di scarico in acciaio inox per la massima protezione dalla corrosione.

Sicurezza e comfort di marcia
Il nuovo motore migliora ancora gli ottimi standard di sicurezza della Matiz. L'elevata potenza consente sorpassi rapidi, e quindi sicuri, in tutte le situazioni. La 1.0 conserva poi le ottime caratteristiche dinamiche - anche a pieno carico - della 800, che sfrutta anche la soluzione della barra di rinforzo per collegare tra loro i montanti McPherson anteriori.
In tema di sicurezza passiva, la piccola Daewoo è "nata" bene. Merito di un'impostazione che ha preso come base i crash test effettuati dall'ente indipendente EuroNCAP che prevedono tra l'altro l'impatto frontale disassato contro una barriera fissa a 64 km/h. Prove ben più severe di quelle richieste per l'omologazione europea della vettura sono state superate grazie alla struttura della scocca e, nei 3 allestimenti superiori, alle cinture di sicurezza anteriori con pretensionatore accoppiate al doppio airbag. Il sistema ABS, presente in 4 versioni su 5, adotta un particolare software, denominato DRW (Dynamic Rear Proportioning), per ottimizzare gli spazi di frenata, la stabilità e la maneggevolezza sui fondi scivolosi.
Il nuovo motore a 4 cilindri, esalta il lavoro svolto da Daewoo per isolare l'abitacolo dalle vibrazioni e dal rumore del propulsore. Oltre all'esteso utilizzo di pannellature fonoassorbenti, particolare cura è stata rivolta ai supporti e alle boccole di fissaggio del motore e al comando del cambio. I paraurti ad assorbimento d'urto riducono il rischio di costose riparazioni nei piccoli contatti nelle manovre di posteggio.

Dotazioni
La Matiz è disponibile nelle versioni Smile, City, Planet con motorizzazione 800 cc. Energy e Star dispongono invece dell'unità da 1.0 litro per offrire la più ampia scelta possibile in tema di equipaggiamenti. L'entry level Smile offre ora alzacristalli elettrici anteriori, cristalli azzurrati, immobilizer, predisposizione autoradio con 2 altoparlanti, tergilunotto, apertura dall'interno sportello carburante, copribagagli. Tutte le altre versioni hanno di serie ABS, chiusura centralizzata (la Star con telecomando), paraurti in tinta con la carrozzeria, specchi esterni regolabili dall'interno (la Star con il destro elettrico), apertura portellone dal posto di guida, sedile posteriore ribaltabile asimmetricamente. Planet, Energy e Star hanno di serie anche il doppio airbag e il servosterzo. L'allestimento Star dispone come standard di climatizzatore, optional per le altre versioni ad esclusione della Smile, fendinebbia anteriori, allestimento interno con inserti in finitura metallica e pannelli porta rivestiti in tessuto, mentre l'esterno è caratterizzato da maniglie e specchietti in tinta con la carrozzeria.

Garanzia
Matiz beneficia della garanzia Daewoo di tre anni o 100.000 km e assistenza stradale Euroservice di pari durata.

Daewoo Matiz 1.0 al Motor Show di Bologna dal 7 dicembre

La Matiz 1.0 è presentata qui a Bologna in occasione del 27° Motor Show e la sua commercializzazione in Italia avverrà nel febbraio 2003.
[...]

Dal momento del suo lancio nel 1998, la Matiz cinque porte ha conquistato più di 500.000 automobilisti in tutta Europa, dove è il modello Daewoo più venduto.
Oltre al design accattivante e sbarazzino, opera di Giorgetto Giugiaro, le principali qualità di Matiz sono l’elevato comfort nonostante le dimensioni contenute, la funzionalità delle cinque porte, il prezzo interessante e i bassi costi di manutenzione.
Non è una coincidenza che il debutto della Matiz 1.0 avvenga a Bologna: "L'Italia è il nostro mercato più importante – ha detto Erhard L. (Hardy) Spranger, amministratore delegato della nuova GM Daewoo Europe – ed è anche il Paese con il maggiore numero di Matiz vendute, ad oggi oltre 157.000. Un grande successo".

Primo comunicato stampa della GM Daewoo UK del 22 ottobre 2002

La pluri premiata Daewoo Matiz con il suo motore tre cilindri da 800cc è stata sempre applaudita per le sue ottime prestazioni in città. Per l'automobilista che percorre distanze più lunghe o richiede maggiori prestazioni, Daewoo ora ha la risposta: Matiz con un motore a quattro cilindri da 1 litro.

Il nuovo motore da 1000cc della Matiz sviluppa 62,4 CV a 5400 giri/min, un aumento di 12 CV sul motore 800cc. La coppia è inoltre aumentata a 87,3 N/m a 4200 giri/min, fornendo un aumento nelle prestazioni utile nei sorpassi.
La velocità massima è di 152 Km/h con un tempo di accelerazione 0-100 Km/h di 14,9 secondi. I consumi sono: ciclo urbano 12,2 Km/l; extraurbano 18,8 Km/l; misto 15,6 Km/l.
[...]

La nuova Matiz 1.0 verrà offerta a circa 10.800 € chiavi in mano e sarà disponibile nei concessionari Daewoo in tutta Europa all'inizio del 2003.



Sito ospitato da:
On-line dal 01/09/2002 - POWERED AND DESIGNED BY MATIZ MAZZONI
Tutti i contenuti di questa pagina sono distribuiti sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported