Effettua il login con il tuo account Facebook!

1º GastroTuning

Osteria Grande (BO) - 7 maggio 2006

Pagelline dal raduno:

Voto 10 alla rosticceria AlDì che con 5€ ci ha fatto mangiare veramente bene.
Voto 9 a Mitch, Luka e i ragazzi del Wacky Racers per la gestione del raduno coinvolgendo i presidenti dei club presenti nella spiegazione delle valutazioni e nelle decisioni finali sui premiati
Voto 8 alla qualità dei video offerti dalla 106 di Roberto: eravamo in molti a vedere i filmati sulla storia delle Gruppo B. Questa si che è cultura!
Voto 7 allo sparo coi carrelli della spesa, tanto per far vedere quanto siamo matti noi dell'Adriatic... Ha vinto quello col NOS, ovviamente!
Voto 6 all'Alfa Romeo Giulietta Sprint restaurata, che non si è risparmiata nel dare voce al suo 4 cilindri. "Cavalli italiani".
Voto 5 alle sgasate collettive che non sono forse il modo migliore per farsi ben vedere dal pubblico e dal vicinato...
Voto 4 alla Punto bianca e azzurra: buone le intenzioni, ma discutibile il risultato.
Voto 3 all'intrattenimento per il pomeriggio: non pervenuto.
Voto 2 all'ingresso in scena della Mustang GT: un'auto così si nota senza bisogno di sgommate o altro, che col tuning non c'entrano.
Voto 1 al bambino in BMX che si è prodotto in evoluzioni tra le auto e si è preso una meritata strigliata dai Carabinieri.
Voto 0 all'efficientissimo sistema di diffusione audio usato per le premiazioni. "Fischia" che impianto!


Parafrasando le "Pagelline" di Giorgio Terruzzi per Grand Prix, Italia 1. Come le sue devono essere prese come racconto scherzoso che non vuole offendere nessuno dei nominati.