Effettua il login con il tuo account Facebook!

1º Adriatic Tuning Show - Memorial Guido Mazzocchi

Filo di Argenta (FE) - 4 settembre 2004

La manifestazione di Filo è stata la prima organizzata in prima persona dall'Adriatic Company e si è svolta sabato 4 settembre 2004 all'interno del Parco Unità, nell'ambito della festa Piadina & Rock'N'Roll promossa dalla Onlus Alessandromania di Filo.

Sabato mattina, è l'alba, e all'uscita del casello Cesena Nord il grosso della carovana AC è pronto per dirigersi alla volta di Filo.
Il morale è alto e si parte accompagnati da un bel cielo limpido.
Puntuale, alle 8, la carovana si ritrova, insieme con gli altri soci al luogo del raduno per ultimare gli ultimi preparativi e disporre le auto. All'ingresso già due partecipanti, i più mattinieri...
Cominciano ad arrivare le auto, e con loro anche i curiosi, troppo timidi però per entrare con il loro mezzo. L'affluenza pare da subito bassa. Nemmeno le auto confermate, circa 40, si presentano e alcuni club hanno disdetto la loro partecipazione solo nella notte precedente.
Alle 13 chiamiamo a raccolta tutti, soci e partecipanti, per pranzare tutti insieme allo stand del Piadina & Rock'N'Roll dove è stato predisposto un menu ad hoc per i partecipanti. L'occasione è buona per fare amicizia con i tuner e per ricordare con un brindisi il nostro amico Guido, a cui vogliamo dedicare questa giornata.
Durante il pranzo arrivano gli ultimi ritardatari della giornata: i numeri dicono 13 soci AC presenti e 21 auto partecipanti alle gare.
Nel pomeriggio cominciano le valutazioni con il passaggio dei giudici fra le auto, alcuni di questi muniti di metro, alla caccia dell'auto più bassa e dell'auto più alta, premi speciali a sorpresa.
Complice il caldo succede che qualcuno, intanto, finisce "accidentalmente" a mollo nella fontana del parco... seguono inseguimenti, bottiglia alla mano, che si concludono spesso con la doccia dell'inseguito.
Sbollentati in questo modo gli animi, si cominciano a raccogliere i risultati dei giudici e per ingannare l'attesa si organizza nell'area premiazioni una gara di spl: protagonisti non gli impianti... ma gli stomaci: una gara di rutti in piena regola per sfidare il campione in carica, Rene. Gli sfidanti cercano, chi in durata, chi in potenza, di batterlo, ma la corona resta saldamente sulla sua testa.
È il momento quindi delle premiazioni. Chiamiamo tutti i vincenti a portare le loro auto davanti alla zona premiazioni e quindi procediamo all'assegnazione delle 14 coppe in palio più la "coppa" speciale per l'auto più votata dal pubblico: una coppa, sì, ma di maiale, per la gioia non solo degli occhi. Coppa che il pubblico ha deciso di assegnare alla Celica del Cl. Full Drivers.
Seguono le foto di rito ai vincitori, i saluti e i ringraziamenti a chi ha partecipato e a chi ci ha permesso di organizzare il raduno (Grazie Giada, grazie Stefy) nonchè il ricordo, con un lungo applauso, del nostro Guido.
La serata continua per i soci AC, si deve smontare il gazebo, lo striscione, ecc. e poi si vuole stare ancora tutti insieme con una bella piadinata, anche se disturbata non poco dalle zanzare...
Siamo quindi al momento di ritornare: la carovana riparte verso sud, con un po di amarezza per le poche presenze, ma felice sapendo di aver dato il meglio di sè e che chi è venuto non è rimasto deluso dall'ambiente che ha trovato nell'Adriatic Company.

I Club presenti:
Adriatic Company
BRF Style
Car Racing Team
Cl. Full Drivers Performance Tuning Team
Extreme Car Forlì
Leon Italian Club
R2 Tuning Club Rimini
Street Dragons
Via Emilia Tuning Club

I vincitori:
Estetica Audio
Daniele Domenicali (#14) - Mitsubishi Eclipse - Street Dragons

Estetica Interni
1º - Fausto Sarti (#22) - Fiat Punto - Cl. Full Drivers
2º - Nicola Baroni (#21) - Peugeot 206 - BRF Style
3º - Ermes Baioni (#26) - Toyota Celica - Cl. Full Drivers

Estetica Soft
1º - Roberto Chiappelli (#32) - Peugeot 106 - Via Emilia Tuning Club
2º - Alessandro Valgiusti (#16) - Peugeot 206 - Extreme Car Forlì
3º - Togliatti Mirka (#36) - Ford Puma - Cl. Full Drivers

Auto più alta
Pasquale Morra (#13) - Opel Zafira - Adriatic Company

Auto più bassa
Togliatti Mirka (#36) - Ford Puma - Cl. Full Drivers

Estetica Hard
1º - Ermes Baioni (#26) - Toyota Celica - Cl. Full Drivers
2º - Nicola Baroni (#21) - Peugeot 206 - BRF Style
3º - Marco Calderoni (#37) - Seat Leon - Leon Italian Club

Auto più lontana
Andrea Fattore (#31) - Fiat Cinquecento - Car Racing Team

Club più numeroso
Cl. Full Drivers Performance Tuning Team

Auto più votata dal pubblico - Premio Coppa di maiale
Ermes Baioni (#26) - Toyota Celica - Cl. Full Drivers